Chievo Verona - Napoli o dell’assenza di Milik



Più che Ghoulam ci è mancato Milik, un ariete che scardinasse la difesa di Maran: catenaccio a zona con otto uomini in area. Un’area impenetrabile se si aggiunge alla densità di uomini avversari quel pizzico di brillantezza che è mancata nei nostri avanti, tutte e due le volte dopo il City, pareggio in bianco con l’Inter come ieri. Callejon (5) più di Mertens, sui piedi dello spagnolo, come qualche giorno fa, l’occasione più ghiotta per passare in vantaggio e cambiare tatticamente la gara: stavolta incrocia a lato. 
Avremmo potuto provare di più e meglio con il tiro da fuori visto che per i nostri centrocampisti era quasi impossibile giocare tra le linee, talmente vicine tra loro da formare un segmento unico. Lo abbiamo fatto poco e timidamente sia con Hamsik che con Zielinski (12 in due). 

Il nostro attacco è insostituibile a meno di schierare Giaccherini dal primo minuto, il nostro centrocampo quasi nonostante gli uomini ci siano, giovani e di belle speranze. In questo momento non mancano solo alcuni uomini per infortunio, ma delle reali alternative di gioco. Poter giocare con Ounas invece di Callejon, se il giovane franco-algerino desse maggiori garanzie, poter avere un centravanti di peso che non solo dia respiro a Mertens (5 e mezzo) ma ci permetta di essere pericolosi quando i bunker avversari ci costringono a girare larghi. 

E in tema di sostituti buono l’esordio di Mario Rui (6 e mezzo) che non sarà Ghoulam, né ha la sua fisicità, che avrà bisogno di tempo per trovare il ritmo partita ma sul piano del palleggio se la cava più che bene e può sostituirlo sulla fascia sinistra. Sepe senza voto: l'unico tiro a cui deve badare è da centrocampo.
Scritto questo, eviterei processi ridicoli: nelle ultime 20 trasferte abbiamo fatto 17 vittorie e 3 pareggi. Su 12 gare di questo campionato 10 vittorie e 2 pareggi dopo aver giocato con il Manchester City. Siamo ancora primi, potevamo allungare sull’Inter e invece la Juventus rosicchia due punti: ma il campionato è ancora lunghissimo. 

Dodicesima di andata del campionato. Chievo Verona - Napoli 0 a 0

[Il deserto dei leoni]

posted by Mauro Erro @ 10:41,

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home






Pubblicità su questo sito