Napoli - Cagliari: pronti, partenza, via



Pronti partenza via: sette partite, sette vittorie, unica squadra a punteggio pieno. 11 diversi giocatori a segno. 25 i gol realizzati complessivamente, + 8 in media inglese. Ieri sono bastati 5 minuti per sbloccarla, 47 per chiuderla. Il resto è noia, direbbe il califfo. Complimenti a tutti. 

Hamsik: finalmente torna al gol, il primo, che avvia sui binari giusti la partita, e disputa tutti i novanta minuti. Di buon livello: gli valgono un sette in pagella che è un invito alla festa. La sua, al prossimo gol. 

Mertens: è davvero impressionante quanto sia migliorato e quanto sia in fiducia mentalmente, quanto si senta forte, tanto da regalare assist a ripetizione, di tacco, o facendo passare la palla sulla testa dell’avversario per lanciare Allan. Speriamo resista a lungo, intanto otto è il suo voto. 

Sosta: dopo la sosta avremo Roma, Manchester City e Inter. Continueremo con altre 4 partite impegnative per un totale di 7 in 22 giorni. Per le nostre ambizioni sarà fondamentale uscirne bene. 

Var: la giornata si chiude con l’arbitraria interpretazione dello strumento tecnologico: ci può stare il rosso su Lichtsteiner per la gomitata che è volontaria, in ogni caso il gol dopo 12 secondi è da annullare. Petagna la prende con la spalla e non di braccio, quindi non è rigore. Ciò nonostante i pochi a lamentarsi del Var sono Allegri o Massimo Mauro: benvenuti nel mondo Juve. 

Settima di andata del campionato. Napoli - Cagliari 3 a 0

[Il deserto dei leoni]

posted by Mauro Erro @ 10:15,

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home






Pubblicità su questo sito